Archivio

Posts Tagged ‘paolo borsellino’

Due appuntamenti per ricordare le vittime delle stragi mafiose

21 maggio 2012 Daniela Nessun commento

A 20 anni dalle stragi del 1992 il “Comitato 23 maggio” ricorda il 22 maggio con una serie di appuntamenti Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e gli agenti delle loro scorte.

Una manifestazione in due piazze “per non dimenticare”, coinvolgendo gran parte della società civile, unita in nome dell’antimafia.

Si comincia alle 19.30 con un raduno in piazza Vittorio Emanuele Orlando. Da qui partirà la catena umana che cingerà il Palazzo di Giustizia in memoria delle vittime di mafia e in difesa della magistratura, che si è battuta per cercare verità e giustizia. Saranno presenti numerosi magistrati della direzione distrettuale antimafia. Tra questi: Antonio Ingroia e il presidente dell’Associazione nazionale magistrati di Palermo Antonino Di Matteo.

Alle 21,30 l’attenzione si sposterà in piazza Magione, lì dove Giovanni Falcone e Paolo Borsellino sono nati. Qui prenderà il via uno spettacolo dove alle esibizioni dei cantanti si alternerà alla lettura di sentenze dei Tribunali che hanno riaperto le indagini (di Caltanissetta e Firenze) e interventi degli esponenti delle associazioni antimafia.

Sul palco si daranno il cambio: i Kanat, Jack and starlighters, Othello man,  ‘Nkatu da Zyz e Famiglia del Sud. Gran finale con Tony Esposito, Giovanni Imparato e la loro band.

Presentano Mario Caminita e Cristiano Pasca, con interventi del quartetto Le Malerbe.

L’iniziativa è promossa da: Comitato Cittadinanza per la magistratura, Falcone e Borsellino…i nostri eroi, associazione Muovi Palermo e Resistenza Antimafia.

Aderiscono: 360° Roma, Addio Pizzo, Agende Rosse, ArciGay, Asp Roma, Associazione Agroetica, Associazione Giuristi Siciliani, BlowUp, Centro Commerciale Naturale Piazza Marina e Dintorni, Codifas, ContrariaMente, Comitato Bene Collettivo, Human Rights Youth Organization, Libera Palermo, Libertà e Giustizia Palermo, Libero Futuro, Ministero del Futuro, Mobilita Palermo, Movimenti Civici Sicilia, Movimento No M.U.O.S., Palermo Ciclabile, Professionisti Liberi, Rete Universitaria Mediterranea, Scuola di Formazione politica Antonino Caponnetto, Scorta Civica, Sicilia Camp, Vespri Siciliani, Univoce.

Gruppi Facebook aderenti: Autoinformazione, Facciamo di Palermo una città europea, Popolo Viola Sicilia.

Con la gentile collaborazione di: Antimafia Duemila, Balarm, Combomastas, Malerbe, Mikalsa, Orchestra Popolare Rosa Parks, Radio 100 passi, Radio Time, Rosalio, Teatro Garibaldi, Telejato, VM Agency Srl.

La delegazione della Commissione Cultura ed Educazione del Parlamento Europeo e il Ministro della Gioventù On.le Giorgia Meloni in visita a Palermo

19 luglio 2011 Daniela Nessun commento

Una delegazione della Commissione Cultura ed Educazione del Parlamento Europeo è giunta in visita a Palermo per svolgere attività istituzionali e partecipare, in occasione dell’anniversario di morte, alla celebrazione ufficiale in ricordo di Paolo Borsellino che si svolgerà questa sera in Via d’Amelio, lì dove il nostro eroe abitava e rimase purtroppo vittima della mafia che tanto tentò di combattere col fraterno amico Giovanni Falcone. Nell’ambito di questa visita, l’Agenzia Nazionale per i Giovani ed il Comune di Palermo hanno organizzato un incontro al quale sono invitati a partecipare i rappresentanti di tutti gli Enti, le Associazioni Giovanili e i Gruppi informali di giovani che hanno aderito, o vorranno aderire, al programma europeo Gioventù in Azione.

L’incontro si terrà a Palermo oggi, martedì 19 luglio 2011, alle ore 15:00 presso Sala delle Lapidi di Palazzo delle Aquile, alla presenza del Ministro della Gioventù, On.le Giorgia Meloni, del Sindaco del Comune di Palermo, On. Avv. Diego Cammarata, del Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, dott. Paolo Di Caro, dell’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Palermo, dott. Raoul Russo, dell’assessore alla Cultura del Comune di Palermo On. Giampiero Cannella e i Membri del Parlamento Europeo. L’incontro offrirà l’occasione per un confronto sulle politiche europee per i giovani in vista della nuova generazione di programmi e della strategia Europa 2020. A conclusione dell’incontro, è prevista una cerimonia per apporre una targa in memoria di Paolo Borsellino presso il chiostro della Biblioteca Comunale di Casa Professa (Piazza Casa Professa 1).



SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline