Home > Eventi, Spettacoli > Claudio Casisa torna al Palab con “Showccato”

Claudio Casisa torna al Palab con “Showccato”

«Sarà uno spettacolo assolutamente banale e scontato,  in un mondo di cose impegnate. Voglio regalare un’ora di spensieratezza, senza dare lezioni o illusioni. La banalità oggi è la vera novità».

Con queste parole il giovane comico palermitano Claudio Casisa promuove il suo secondo appuntamento con “Showccato”, il più frizzante spettacolo di cabaret musicale degli ultimi tempi, che andrà in scena gioved’ 17 maggio, alle 22.oo, presso il Palab.

Un lavoro pensato, scritto e diretto dallo stesso Casisa, all’insegna del sano cabaret, inteso – nella sua definizione più radicale – come spettacolo che unisce teatro, canzone, commedia e danza. Il tutto, all’interno di una cornice ironica, che prende come riferimento la struttura dell’avanspettacolo italiano.

Parole semplici e “pesate”, per portare sorrisi, allegria e momenti di felicità in chi le ascolta. Una capacità acquisita da Casisa, che è il più giovane comico popolare della città, grazie all’aiuto di “madre natura”, che gli ha fornito un viso caratteristico e capace di comunicare con una semplice smorfia.

In scaletta, oltre alle “storie di vita” del protagonista, incentrate sul mondo delle tecnologie, delle donne, dell’amore, della famiglia, dei vegetariani e degli scarafaggi che vivono nelle nostre case, diversi sketch classici, figli del varietà teatrale italiano. Casisa, infatti, non mancherà di omaggiare cantando il “Gastone” di Ettore Petrolini o Domenico Modugno in “Lu pisce spada”.

Non mancherà infine la simpatica intepretazione di “Pulcino addormentato”, la parodia in carne e ossa del giovane appassionato di Facebook, diventato – con i suoi tormentoni –  ormai un must degli spettacoli di Casisa (http://www.youtube.com/watch?v=9lmt6frlNOQ)

Ad accompagnare Claudio nel corso dello show, il maestro Joe Gagliardo al pianoforte.

Guest star della serata, l’attore Cristiano Pasca e la cantante Valeria Levantino.

L’ingresso allo spettacolo costa 6 euro e si può comprare direttamente nel locale. Per entrare al Palab è necessario tesserarsi gratuitamente attraverso il sito www.palab.it.
(foto di Fulvio Bellanca)
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline