Home > Eventi, Spettacoli > Al Montervigini la storia del piccolo Pinosso

Al Montervigini la storia del piccolo Pinosso

Claudia Puglisi racconta, attraverso i suoi bravi attori della Compagnia prese fuoco, la storia del piccolo “Pinosso”, finalista al Premio Scenario Infanzia. 

Sepolto fra cumuli di macerie, in una fossa comune, il piccolo Pinosso è  rimasto solo un mucchio d’ossa, ma adesso nessuno potrà fargli del male. E allora Pinosso lotta contro l’orrore, contro gli uomini cattivi che l’hanno portato via dalla sua mamma, contro l’inferno stesso. Così Pinosso difende il suo diritto di essere un bambino, e difende la memoria di tutti i bambini uccisi. Pinosso cerca la sua identità, cerca di sconfiggere il male peggiore che esista (che non è la morte dalla quale si risveglia) la sua lotta è contro la perdita della memoria che renderebbe inutili le morti più dolorose; perché il passato deve sempre guidarci nell’affrontare il futuro. Ecco perché Pinosso è un bambino, per parlare ai bambini come lui, per raccontare ma soprattutto per vivere insieme a loro una storia che non va dimenticata.

I personaggi dello spettacolo sono delle marionette grandi quanto il loro “doppio”, l’attore, che li completa dando voce ed espressioni. I due si muovono insieme, senza fili, ma a stretto contatto come fossero una sola entità. Entrambi interpretano i personaggi della storia, come a voler simbolicamente rappresentare – nella concreta compresenza di personaggio ed attore- l’essenza stessa dello spettacolo e della recitazione. Animano la scena dei momenti di puro racconto, al limite fra il reale ed il fantastico, disegnati da ombre che si muovono e danzano sulla musica. A rendere più fruibile lo spettacolo, inoltre, il personaggio della “fatina” che accompagnando Pinosso nella sua storia fa da tramite fra essa ed il pubblico, favorendo anche l’aspetto didattico.

Lo spettacolo andrà in scena al Nuovo Montevergini mercoledì 1 giugno in duplice replica: alle 18 e alle 21.15. Ingresso 5 euro.

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline