Archivio

Archivio per maggio 2011

Al Montervigini la storia del piccolo Pinosso

30 maggio 2011 Daniela Nessun commento

Claudia Puglisi racconta, attraverso i suoi bravi attori della Compagnia prese fuoco, la storia del piccolo “Pinosso”, finalista al Premio Scenario Infanzia. 

Sepolto fra cumuli di macerie, in una fossa comune, il piccolo Pinosso è  rimasto solo un mucchio d’ossa, ma adesso nessuno potrà fargli del male. E allora Pinosso lotta contro l’orrore, contro gli uomini cattivi che l’hanno portato via dalla sua mamma, contro l’inferno stesso. Così Pinosso difende il suo diritto di essere un bambino, e difende la memoria di tutti i bambini uccisi. Pinosso cerca la sua identità, cerca di sconfiggere il male peggiore che esista (che non è la morte dalla quale si risveglia) la sua lotta è contro la perdita della memoria che renderebbe inutili le morti più dolorose; perché il passato deve sempre guidarci nell’affrontare il futuro. Ecco perché Pinosso è un bambino, per parlare ai bambini come lui, per raccontare ma soprattutto per vivere insieme a loro una storia che non va dimenticata.

I personaggi dello spettacolo sono delle marionette grandi quanto il loro “doppio”, l’attore, che li completa dando voce ed espressioni. I due si muovono insieme, senza fili, ma a stretto contatto come fossero una sola entità. Entrambi interpretano i personaggi della storia, come a voler simbolicamente rappresentare – nella concreta compresenza di personaggio ed attore- l’essenza stessa dello spettacolo e della recitazione. Animano la scena dei momenti di puro racconto, al limite fra il reale ed il fantastico, disegnati da ombre che si muovono e danzano sulla musica. A rendere più fruibile lo spettacolo, inoltre, il personaggio della “fatina” che accompagnando Pinosso nella sua storia fa da tramite fra essa ed il pubblico, favorendo anche l’aspetto didattico.

Lo spettacolo andrà in scena al Nuovo Montevergini mercoledì 1 giugno in duplice replica: alle 18 e alle 21.15. Ingresso 5 euro.

Al Ditirammu Toti & Totino in “Ne vogliamo parlare?”

30 maggio 2011 Daniela Nessun commento

Si intitola “Ne vogliamo parlare?” lo spettacolo che Toti & Totino, al secolo Salvatore Mancuso  e Salvatore La Mantia,  presentano al Teatro Ditirammu (Palermo, Via Torremuzza n.6)  il 4, 5, 10, 11 e 12 giugno 2011. Un vero e proprio dialogo con lo spettatore, che interrogherà i due comici attori  su svariati argomenti. Ecco perché  ogni spettacolo sarà unico. Lo stile teatrale e cabarettistico dei due attori ripercorre quello classico della coppia “spalla -  comico” all’interno del quale i nostri due mattatori riversano la genialità delle trovate miste ad una interscambiabilità dei ruoli che li mettono in risalto uno alla volta. I tempi comici notevoli e la straordinaria capacità di improvvisazione risultano essere gli ingredienti principali del loro successo.

Inizio spettacoli ore 21.00
Ingresso: intero € 10,00 ridotto diamond card e carta duo € 7,00
Si consiglia la prenotazione al numero 091.6177865

A Castelvetrano Efebocorto Film Festival, il cinema fatto dai giovani

26 maggio 2011 Daniela Nessun commento

Al via la VII edizione di Efebo Corto, il I festival siciliano dedicato a giovani e promettenti produttori cinematografici. La manifestazione di quest’anno, promossa ancora una volta dal liceo Scientifico “M. Cipolla” di Castelvetrano, in parternship con  la Fondazione Kepha Onlus, Rai 3 Sicilia, il Comune di Castelvetrano e la Provincia Regionale di Trapani, oltre a coinvolgere studenti siciliani, italiani e stranieri delle scuole medie siciliane, si rivolge a filmmakers indipendenti, studenti delle scuole di cinema e giovani universitari. In concorso numerose città italiane ed estere, come Madrid, Parigi, Berlino, Amburgo, Huesca, Palma de Maiorca, solo per citarne alcune, ma anche di paesi quali la Polonia, l’Ungheria, la Turchia, l’Armenia.  

La Fondazione Kepha, organizzazione di promozione umana e sociale presente in Italia e in territorio internazionale, dopo aver conseguito esperienza con il Centro Superior de Production Cinematografica di Guadalajara, ha dato inizio ad una collaborazione con l’Istituto Scientifico “M. Cipolla” con l’intento di ampliare il concorso consacrandolo all’internazionalizzazione della cultura attraverso lo scambio tra giovani di diverse aree geografiche . Anche il Comune di Castelvetrano Selinunte ha stretto una fitta collaborazione con la direzione del concorso nella consapevolezza dell’importanza culturale e sociale dell’iniziativa, mettendo a disposizione i luoghi simbolo della Città di Castelvetrano come il Teatro Selinus e il sistema delle piazze.

La manifestazione si concluderà il prossimo 29 maggio. Le proiezioni e gli incontri si terranno presso l’Auditorium del Liceo Scientifico, il Teatro Selinus, il Sistema delle piazze di Castelvetrano.

Tra gli ospiti  presenti, il musicista inglese Mark Mcrae, il leader dei Tinturia Lello Analfino, la scrittrice Alli Traina e l’artista Igor Scalisi Palminteri, rappresentanti de L’Arsenale (Federazione Siciliana delle Arti e della Musica). Attesa la Proiezione del cortometraggio fuori concorso “Solo di passaggio” con Paolo Briguglia. In programma anche un incontro con il regista Alessandro Zonin e l’aiuto regista Giorgia Scalia.

La giuria della sezione Filmmaker e Scuole Cinema presieduta da Salvatore Cusimano (Dirett. Rai Sicilia), sarà composta dall’attrice Consuelo Lupo e dal Direttore della fotografia Irma Vecchio.

La giuria della sezione giovani presieduta da Giovanna Errante Parrino (vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione) sarà composta  da Marilena Monti, Laura Spacca, da Francesca Crescente e Margherita Leggio dello staff ECFF. Circa 60 le opere ammesse in concorso nelle tre sezioni.

Maggiori informazioni:
  www.efebocorto.eu

Al Mondadori Multicenter la presentazione dell’album “Uplands Park Road”

25 maggio 2011 Daniela Nessun commento

Sarà presentato alla stampa, presso Mondadori Multicenter (spazio eventi, 4° piano), giovedì 26 maggio alle 18.00, l’album Uplands Park Road dei “Cirrone” (già conosciuti come Apple Scruffs), la band palermitana formata dai fratelli Alessandro, Bruno e Mirko Cirrone, accompagnati da Ferdinando Piccoli. A poche settimane dall’uscita sul mercato musicale online, il disco, missato e masterizzato a Los Angeles dal produttore americano Todd Burke, ha già ricevuto entusiastiche recensioni da alcuni tra i più prestigiosi magazines americani, giapponesi, spagnoli e inglesi. E’ stato infatti considerato come la “migliore scoperta del 2011” da “Absolute Powerpop” e come una tra le “migliori novità pop rock” da “Powerpopholic” che ha subito collocato Uplands Park Road nella rosa dei 10 candidati al titolo di migliore album dell’anno. I siti che hanno recensito il cd sono concordi nell’attribuire il valore dell’album alle doti compositive dei tre fratelli Cirrone e all’alta qualità mantenuta dalla prima all’ultima traccia. La presentazione sarà condotta dalla giornalista Rai Tiziana Martorana, con l’intervento del critico musicale Vittorio Villa.

Maggiori dettagli     
www.cirroneband.com
 http://cirrone.bandcamp.com/album/uplands-park-road
 http://www.facebook.com/cirroneband
 

Si parte con “I Giochi delle Isole 2011″

25 maggio 2011 Daniela Nessun commento

Il Castello a Mare di Palermo ha ospitato ieri l’apertura dell’edizione 2011 de “I Giochi delle Isole”, la manifestazione organizzata dal Coni Sicilia con il patrocinio della Regione Sicilia, dell’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo, della Provincia Regionale di Palermo, del Comune di Palermo e dell’Unicef.  Fino al prossimo 29 maggio, circa 3000 atleti, provenienti da diversi continenti, si sfideranno in molteplici discipline: dall’atletica al nuoto, dalla pallacanestro alla pallavolo, dalla pallamano al judo, e ancora rugby, badminton, kung fu, pesi, tennis, tennis da tavolo, canottaggio e vela. L’evento, nato la prima volta nel 1989 per volontà di Pierre Santoni, attuale Presidente del COJI e Presidente del CROSC, ancora oggi punta a promuovere, attraverso lo sport, i valori della convivenza e dell’integrazione sociale tra le isole di tutto il mondo. Questa edizione siciliana, per la prima volta nella storia dei Giochi delle Isole, vede protagonisti anche atleti diversamente abili che si sfideranno nelle gare di atletica, tennis tavolo e nel nuoto.

Maggiori informazioni:

www.jeuxdesiles2011.com
www.conisicilia.it
SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline