Home > Cultura, Eventi, Turismo > Vie d’Arte presenta “Itinerando”, passeggiate storico-culturali alla ri-scoperta della città

Vie d’Arte presenta “Itinerando”, passeggiate storico-culturali alla ri-scoperta della città

19 marzo 2011 Daniela

Piacevoli tours fra strade, piazze, chiese, monumenti e musei del centro storico di Palermo, luoghi della memoria, curiosità, leggende e atmosfere che da secoli incantano i visitatori di questa città. E’ l’iniziativa “Itinerando”, promossa dall’associazione culturale Vie d’Arte, in programma  tutte le domeniche mattina

Alla scoperta dei luoghi del Risorgimento e del Gattopardo nel cuore della Kalsa è la passeggiata che partendo da Piazza Marina, prevede la visita di villa Garibaldi, della chiesa di S. Maria della Catena di fronte al porticciolo della Cala, Porta Felice, Mura delle Cattive, i palazzi Butera e Lampedusa, l’Ex albergo Trinacria, via Alloro e la buca della Salvezza, piazza Rivoluzione, la chiesa della Gancia e palazzo Ganci, nel quale furono girate alcune scene del film il “Gattopardo” di Luchino Visconti del 1963. Appuntamento davanti Villa Garibaldi,  Piazza Marina ore 10:00.

Scoprendo la Giudecca, quartiere ebraico di Palermo è il titolo del secondo itinerario in programma. Il quartiere ebraico si articola tra la via Divisi e i Lattarini. Un percorso che guida alla scoperta di quel che resta in città  dei borghi ebrei della Guzzetta e della Meschita. Gli ebrei  vissero a Palermo dal VI sec. d.C. fino al 1492, quando furono cacciati da Ferdinando il Cattolico. Il sito che ospitava la loro comunità, molto numerosa, oltre alla sinagoga aveva più di 44 case, fonti d’acqua, un ospedale di Giudei, il bagno pubblico per la  purificazione delle donne e vari fondaci. Appuntamento a piazza Pretoria ore 10:00.

La Zisa è infine il 3 percorso previsto. Il più importante tra i “sollazzi” dei re normanni, circondato dai giardini del parco del “Genoard” con un corso d’acqua alimentato dalle sorgenti del fiume Gabriele. Un edificio la cui storia travagliata rappresenta uno dei più importanti esempi dell’arte d’età normanna a Palermo. Appuntamento davanti l’ingresso principale della Zisa ore 10:00.

Gli orari d’inizio degli  itinerari potrebbero subire variazioni che  verranno comunicate tempestivamente sul blog: http://viedarte.blogspot.com/

Gli itinerari guidati si effettuano solo su prenotazione e prevedono una quota di partecipazione di 5 euro a persona per  ciascun percorso.

Info e prenotazioni: viedarte@gmail.com

Categorie:Cultura, Eventi, Turismo Tag:
I commenti sono chiusi.
SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline