Archivio

Archivio per dicembre 2010

Francesco Buzzurro e Giuseppe Milici in concerto all’Agricantus

22 dicembre 2010 Daniela Commenti chiusi

Si intitola “Travels” il concerto che andrà in scena giovedì 23 dicembre alle 21.00 all’Agricantus. Sul palco  l’armonicista e compositore palermitano Giuseppe Mirici e lo straordinario e talentuoso Francesco Buzzurro, musicista  descritto da Gegè Telesforo come un chitarrista fornito di grande  tecnica, tocco, sound, e senso ritmico. Un progetto che si  presenta come un insieme di brani provenienti da diverse latitudini e  che prende spunto dall’ultimo lavoro discografico di Francesco Buzzurro  dal titolo “L’esploratore”.

Nella sua venticinquennale carriera Giuseppe Milici, armonicista e  compositore palermitano, ha affrontato linguaggi musicali diversi,  collaborando a livello internazionale con decine di artisti, da Laura  Fygi a Toots Thielemans, da Gino Paoli a Gigi D’Alessio e ai Dirotta  su Cuba. Si è anche espresso da solista in alcune tra le maggiori trasmissioni televisive italiane, dal Festival di Sanremo a Fantastico. Autore ed esecutore di colonne sonore cinematografiche.

Francesco Buzzurro, taorminese di nascita ma agrigentino di adozione, inizia a soli 6 anni a suonare la chitarra. Diplomatosi al Conservatorio Bellini di Palermo, si perfeziona presso l’International  Arts Academy di Roma sotto la guida di Stefano Palamidessi, David  Russell, Alberto Ponce, Hopkinson Smith e John Duarte. Alla sua  passione per la musica classica affianca una profonda attività di  ricerca nell’ambito della musica jazz sviluppando ben presto una  particolare maniera d’improvvisare che gli consente di entrare a far  parte della Sicilia Jazz Big Band, dell’Orchestra Jazz Siciliana e successivamente dell’Orchestra di Musica Contemporanea Città di Palermo.

Biglietti

INTERO 12,00 + 1 PREV
RIDOTTO CARTE euro 10,00 + 1 PREV
RIDOTTO UNDER 30 OVER 60 euro 7,00 + 1 PREV
INTERO WEB euro 9,00 (www.agricantus.org)

Categorie:Cultura, Eventi, Spettacoli, Turismo Tag:

Al Cortile Patania la nuova edizione di “AperitivoCorto”

20 dicembre 2010 Daniela Commenti chiusi

Ritorna il vivace appuntamento con “AperitivoCorto” questa sera al Cortile Patania in via V. G. Patania 34 a Palermo.  Una speciale serata dedicata al “bel cinema d’autore” che celebra il cinema indipendente di qualità, in anteprima nazionale per molti, con una selezione di corti che animeranno la stagione 2010. Sette i lavori, che vedono come chiave di lettura i temi: Energia, Alimentazione, Tecnologia, Arte e Moda, oltre ad una traccia bonus del noto regista e produttore cinematografico hollywoodiano Ridley Scott. La serata presentata dalla giornalista Alessandra Costanza (nella foto di Alessandro Fontana) avrà inizio alle ore 20,00 con la presentazione della nuova sigla da Oscar di AperitivoCorto, realizzata da Andrea Riccia. Oltre ad avere quindi come protagonisti 8 dei cortometraggi della nuova stagione di AperitivoCorto saranno diverse le sorprese e gadget a tema. AperitivoCorto ospiterà durante questa occasione in esclusiva mondiale l’anteprima di “PARALLEL LINE”, un concorso nato sul web che ha ottenuto notevoli risultati da tutto il mondo. A metà serata come di consueto nel format AperitivoCorto, il Movie Game premierà una persona del pubblico: il più veloce che risponderà esattamente al quiz cinematografico col telefonino porterà a casa un film in Blu-ray Disc offerto da Fox Home Video, anche quest’anno al fianco di AperitivoCorto. Un’ultima particolarità della serata riguarda la locandina: quest’anno come protagonista della locandina è stato infatti scelto il più giovane filmmaker di tutti i tempi  - Alex, che ha 4 anni e ha posato per un servizio fotografico che rappresenta il decalogo del giovane regista.

I corti proiettati durante la serata: Colors – commedia di Gianni del Corral, Piccion impossibile – animazione di Lucas Martell, Ecoamore -  commedia di Sergio Rinaldi, Lasagna so good  – musicale di Riccardo Banfi, Dejà vu – drammatico di Alois Previtera, Bonus Track da Parallel Line, Cuore di carta di Daniele Celona – videoclip di Alessio Fava.

Categorie:Senza categoria Tag:

Al Nuovo Montervergini Casa Minutella in “Natale che Palle!”

20 dicembre 2010 Daniela Commenti chiusi

foto exodusagency.com/

Massimo Minutella salirà sul palco del Teatro Nuovo Montevergini con Ernesto Maria Ponte, Lello Analfino, Peppe Qbeta, Mario Incudine, i Sei Ottavi, Buzzurro & Abbruzzo, Giorgia Meli e lo straordinario Alberto Fortis in occasione dello speciale Casa Minutella evento realizzato con la collaborazione dell’ARS e di RADIO ACTION.

Un evento speciale fuori programma che tra musica, teatro e tv con questa particolare serata anticipa e “festeggia” il Natale 2010.

Dopo il successo ottenuto al Nuovo Montevergini, con Paolo Belli, i Tinturia, Mario Venuti e in ultimo l’amico Niccolò Fabi, il noto programma televisivo, Casa Minutella, ritorna con Alberto Fortis per una puntata speciale dal titolo:“Natale…che palle!”. Insieme al cantautore di Domodossola, che celebra i 30 anni di carriera e torna alla ribalta con “Vai protetto” (un lavoro che vede la collaborazione di Franco Califano, ricomparso sulle scene italiane qualche anno fa a “Music Farm” su Rai Due) tutti gli artisti intervenuti ripercorreranno i grandi successi di Fortis e canteranno infine un pezzo “classico natalizio” a sorpresa.

Per prendere parte alla serata saranno messi in distribuzione num. 100 inviti il giorno stesso dello spettacolo, mercoledì 22 dicemebre 2010, dalle ore 16 presso il Nuovo Montevergini.

Categorie:Cultura, Eventi, Spettacoli Tag:

A Palazzo Riso “PPS – Paesaggio e popolo della Sicilia”

18 dicembre 2010 Daniela Commenti chiusi

Si intola “PPS – Paesaggio e popolo della Sicilia” la nuova mostra allestita presso il Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, Palazzo Riso. Un omaggio alla cretività dell’Isola, che vede protagoniste le originali opere di 23 artisti siciliani selezionati dal curatore Giovanni Iovone. Nella convinzione che soltanto le opere possano restituirci la vera identità di un luogo e dei suoi abitanti,  Riso amplia un progetto avviato tre anni fa con la nascita di S.A.C.S., l’archivio degli artisti siciliani, guidato il primo anno da Cristiana Perrella, il secondo da Helga Marsala e per il 2010 da Giovanni Iovane. Un vero e proprio laboratorio, continuamente aggiornato, che elabora una precisa strategia culturale e disegna una mappa della creatività siciliana, attento ai nuovi linguaggi, alle idee, e alla valorizzazione della realtà artistica isolana. S.A.C.S. ha già fornito gli artisti siciliani che hanno partecipato ad “Others Resident”, il progetto, nato nell’ambito della mostra “Others” sulle Biennali di Marrakech, Atene e Istanbul, e basato sullo scambio di residenze tra Sicilia, Marocco, Grecia e Turchia. Ora è giunto il momento di offrire una ribalta anche ai ventitre artisti selezionati dall’archivio S.A.C.S.: il fil rouge del loro lavoro – diverso, ma complementare – si rintraccia nel  film-documentario  Lo schermo a tre punte (1995), di Giuseppe Tornatore, vera e propria antologia filmica sulla storia della Sicilia divisa in 14 capitoli, attraverso 500 pellicole. Capitoli che “giocano” con le opere esposte, in un gioco di continui rimandi.  

I ventitre artisti siciliani presentano opere – alcune realizzate appositamente – che offrono un’immagine dell’Isola non convenzionale e soprattutto non deformata dai mezzi di comunicazione di massa. Al di là dello stereotipo e del luogo comune, le opere in mostra si declinano secondo vari aspetti: estetico, sociale, rappresentativo. Un’immagine della Sicilia, e del suo popolo, attuale e ricca di sfumature. 

In mostra le opere di: Adalberto Abbate, /barbaragurrieri/group, Federico Baronello, Alessandro Bazan, Manfredi Beninati, Marco Bonafè, Davide Bramante,  canecapovolto, Benny Chirco, Gabriella Ciancimino, Francesco De Grandi, Alessandro Di Giugno, Andrea Di Marco, Francesco Lauretta, Domenico Mangano, Sebastiano Mortellaro, Paolo Parisi, Alessandro Piangiamore, Maria Domenica Rapicavoli, Laboratorio Saccardi, Sandro Scalia, Croce Taravella, Sandra Virlinzi.

In una dark room prende forma “PPS//Meetings”, progetto, a cura di Helga Marsala, che punta a creare una zona di incontro, dibattito e riflessione. Un ambiente, all’interno del percorso espositivo, diventa snodo creativo, quartier generale, hub temporaneo e dinamico a partire dal quale si intessono una serie di relazioni tra persone, luoghi, pensieri, linguaggi creativi, eventi. In piccole personali, performance, conferenze, live set musicali, si intrecciano punti di vista di artisti siciliani, ma non solo. Al centro è la Sicilia, con i suoi paesaggi e l’anima dei suoi popoli, indagati da punti di vista trasversali e originali. Il filtro è lo sguardo di artisti isolani, ma anche quello di chi ha vissuto l’Isola da forestiero. Il gioco dell’interazione tra i linguaggi è cifra dominante del programma, così che gli artisti invitati possano incontrare altri artisti, ma anche musicisti, registi, critici, filosofi, architetti.

La mostra durerà fino al 31 marzo 2011

Negli stessi giorni, al secondo piano di Palazzo Riso, si trasferisce Others Resident, la mostra nata dalle residenze di creazione di “Others”, già ospitata alla Fondazione Brodbeck di Catania.

Orari di apertura: da martedì a domenica  dalle h. 10.00 alle h. 20.00 –  giovedì e venerdì dalle h. 10.00 alle h. 22.00

Palazzo Riso, corso Vittorio Emanuele 365 – PalermoIngresso: intero 6 euro, ridotto 3 euro, 1 euro per residenti a Palermo e provincia

A Palazzo dei Normanni Comunicazione & Marketing per il Terzo Settore

14 dicembre 2010 Daniela Commenti chiusi

Le nuove prospettive del Welfare, le politiche sociali, la formazione professionale e i social media. Sono i temi che affronterà il  Workshop “Comunicazione & Marketing per il Terzo Settore” in programma mercoledì 15 Dicembre 2010, dalle 8.30 alle 14.30, presso la Sala Gialla dell’Assemblea Regionale Siciliana (Palazzo dei Normanni).

L’iniziativa intende offrire uno spunto di riflessione  sulla relazione tra comunicazione e utilizzo di nuove tecnologie nel privato sociale. La scelta di affrontare il tema della comunicazione in generale e delle nuove tecnologie in particolare, nasce dalla considerazione del fatto che oggi il ruolo del no-profit e degli enti che lo rappresentano, sono da considerarsi a pieno titolo al pari delle imprese profit, sia in termini di presenza sullo scenario economico, sia per il ruolo che essi svolgono al servizio della collettività, motivo per cui, oggi più che mai, è necessario adottare strategie e innovazioni che siano al passo con i tempi.

Saranno affrontate tematiche quali: l’impiego delle nuove tecnologie nel non-profit; le  competenze e le professionalità comunicative presenti nelle organizzazioni del privato sociale; il ruolo della progettazione e la pianificazione delle attività di comunicazione; gli strumenti di comunicazione utilizzati direttamente dalle organizzazioni; gli strumenti di comunicazione interna e mediale quali: case editrici, siti web, intranet, mailing list e newsletter, rivista-bollettino o produzioni cartacee, canale radiotelevisivo.

Durante l’incontro, patrocinato dall’ARS, sarà inoltre presentato il blog “Terzosettore.exploro.it nato dal progetto “Exploro.it”, un sistema multipiattaforma geo-social ideato per offrire informazioni e servizi di diversa utilità sociale attraverso l’ausilio di una facile e veloce applicazione mobile, una piattaforma web ricca di notizie ed approfondimenti ed un circuito di totem multimediali touchscreen installati in luoghi di grande afflusso.

Interverranno: l’On. Francesco Cascio Presidente Assemblea Regionale Siciliana, l’Avv. Andrea Piraino Assessore Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, il Prof. Mario Centorrino Assessore Regionale Istruzione e Formazione Professionale, la Dott.ssa Caterina Chinnici Assessore Regionale Autonomie Locali e della Funzione Pubblica, il Prof. Sebastiano Missineo Assessorato Regionale Beni Culturali e dell’Identità’ Siciliana, il Prof. Roberto Lagalla Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, l’Ing. Giovanni Avanti Presidente della Provincia Regionale di Palermo, Raoul Russo Delegato ANCI al Welfare e alle Politiche Sociali, Prof. Aurelio La Corte Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni, Università degli Studi di Catania, Giorgio Marandola Esperto di comunicazione e social media, Francesco Passantino Project Manager Exploro.it, Dr. Guido Faillace Presidente FeDerSerD – Regione Sicilia, Rosario Fiolo rappresentante del Tavolo Sociale.

Per partecipare all’evento occorre registrarsi, gratuitamente, al sito http://terzosettore.exploro.it e compilare l’apposito modulo online

Per informazioni

Segreteria Organizzativa

EXPLORO.IT
via Salinas, 56 – 90141 – Palermo
Tel. +39 091 6268200
Fax.+39 091 7907656
terzosettore@exploro.it

Categorie:Cultura, Eventi Tag:
SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline