Home > Cultura, Eventi, Percorsi Lab, Spettacoli, Turismo > La nuova edizione del festival nazionale della letteratura “MondelloGiovani”, giovedì 28 e venerdì 29 nei luoghi più frequentati della città

La nuova edizione del festival nazionale della letteratura “MondelloGiovani”, giovedì 28 e venerdì 29 nei luoghi più frequentati della città

27 ottobre 2010 Daniela

Il festival nazionale della letteratura MondelloGiovani promosso dal Banco di Sicilia prende il via giovedì 28 ottobre alle 17 nell’ormai tradizionale sede del Kursaal Kalhesa (Foro Umberto I), per l’inaugurazione del festival e la proclamazione dei vincitori del concorso ApertaMente lanciato in partnership con Vodafone Italia. Ad essere premiati, i giovani vincitori, i cui sms ed mms sono stati scelti dalla giuria composta da Andrea Chiurato, Simona Pezzano e Fabio Vittorini e dalla giuria popolare. Durante l’incontro – a cui parteciperanno il presidente della Fondazione Banco di Sicilia, Giovanni Puglisi e quello di Vodafone Italia, Pietro Guindani – saranno letti alcuni sms e proiettati mms appositamente selezionati. A presentare la tanto apprezzata manifestazione l’attrice Stefania Blandeburgo. L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero.

Giovedì 28 alle 21 al Kursaal Kalhesa. Letture differenti, reading di tre giovanissimi scrittori siciliani, che leggeranno passi di proprie opere sul tema delle diversità. Saranno ospiti del festival Alessandro D’Avenia, autore di Bianca come il latte, rossa come il sangue (Mondadori, 2010), Guglielmo Dragotta, autore di Le chimere di Babele (Il Filo, 2010) e Leonardo Stella, autore de La terza guerra Titanica. Gabriele ed Emanuele (La Zisa, 2007). A seguire una performance live del gruppo jazz “Emmanuel Chiro & Band”.

Emmanuel Chiro è di origini palermitane e sin da bambina ha coltivato una grande passione per la musica e soprattutto per il canto. È approdata al mondo del jazz, scoprendo nuove tecniche di impostazione vocale e facendo anche uso di tecniche logopediche. Negli anni ha partecipato a workshop con Patty Austin, Rachelle Ferrell, Dee Dee Bridgewater. È entrata, anche se per breve tempo, nel cast di un musical (Joseph) al teatro Savio e attualmente sta preparando l’uscita del suo primo album. La sua band è composta da Roberto Brusca al piano, Diego Tarantino al basso, Giuseppe Urso alla batteria ed Samuele Davì alla tromba. Presenta la serata il giornalista e scrittore Alberto Samonà.

Venerdì 29 ottobre, alle 17 alla libreria Feltrinelli. Talk-show dal titolo “Premio Mondello” e diversità: uno sguardo sulle diversità dall’angolo visuale del Premio Internazionale Mondello, che negli anni è stato particolarmente sensibile sia alle nuove generazioni che ai linguaggi e alle tendenze “differenti” e alternative del panorama letterario italiano e internazionale. Presentatrice d’eccezione Teresa Mannino, che dialogherà con Carlo Carabba, Roberto Deidier e Luca Giachi, vincitori di passate edizioni della sezione “Opera prima” del “Premio Mondello”. 

Venerdì 29 alle 21 – Teatro Biondo. Serata-evento dal titolo Le diversità / parole & musica, in programma sempre venerdì 29 ottobre, alle 21, al Teatro Biondo. Si tratta di uno show in cui musica e letteratura interagiscono, quasi a rappresentare linee differenti di un unico universo, quello giovanile, che parla svariate lingue e si esprime in molteplici modi. A condurre la serata, ancora una volta Teresa Mannino, che intervisterà Michela Murgia, la giovane scrittrice sarda vincitrice del SuperMondello 2010 con il suo romanzo Accabadora. Un libro, che sta riscuotendo una grande successo e che risulta essere particolarmente apprezzato proprio dai ragazzi.

Al termine, concerto di Lello Analfino & Quartet. Autore dei testi e delle musiche dei Tinturia, dal 1996 Lello Analfino ha riversato nel progetto della band tutta la propria creatività, che gli ha consentito di spaziare senza difficoltà dal pop al regge, dal funk al rap, con un pizzico di folk innato nelle sue radici sicule ormeggiate nel mare siciliano. Nel corso degli anni Lello si è affermato e confermato come vero e proprio “animale da palcoscenico”. Concerti che si trasformano in veri e propri eventi musicali. Al di fuori dei Tinturia, Lello ha collaborato con diversi artisti (Paolo Belli, Peppe Cubeta, ecc.), e ha prodotto colonne sonore per documentari e spot di sensibilizzazione realizzati da diverse istituzioni scolastiche. La band è composta da Lino Costa alla chitarra e Giampiero Risico ai fiati e alle percussioni.

Visita la pagina dedicata

http://www.facebook.com/event.php?eid=161439443883387

I commenti sono chiusi.
SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline