Home > Cultura, Eventi, Mostre, Turismo > Il Paesaggio di Ettore De Conciliis a Palazzo Sant’Elia

Il Paesaggio di Ettore De Conciliis a Palazzo Sant’Elia

24 giugno 2010 Daniela

Ventotto anni di creatività, un’affascinante ricerca sulla poetica del paesaggio che attraversa 48 opere. A Palazzo Sant’Elia (via Maqueda 81, Palermo) torna l’arte figurativa contemporanea, con la mostra di Ettore De Conciliis. L’artista campano, classe ’41, esponente di spicco dell’arte pubblica, è il protagonista di “Ettore De Conciliis. Opere 1982-2010”, antologica sul periodo più intimista della sua produzione, promossa dalla Provincia Regionale di Palermo, organizzata da “Il Cigno G.G. edizioni d’arte” e curata dallo scrittore marocchino Tahar Ben Jelloun. Ad inaugurare la mostra lo scorso 22 giugno, alle 20, nei saloni del piano nobile, il Presidente della Provincia Giovanni Avanti e l’autore, con il curatore e il presidente de “Il Cigno”, Lorenzo Zichichi. L’esposizione resterà in allestimento fino al 12 settembre. Visite al pubblico gratuite, tutti i giorni, dalle 10:30 alle 13.30 e dalle 16.30 ale 20; chiusura il sabato e la domenica.

Categorie:Cultura, Eventi, Mostre, Turismo Tag:
I commenti sono chiusi.
SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline