Home > Spettacoli > Efebocorto FILM FESTIVAL, il cinema fatto dai giovani.

Efebocorto FILM FESTIVAL, il cinema fatto dai giovani.


Dal 19 al 22 maggio aprirà i battenti la sesta edizione di Efebocorto tra i primi festival in Italia e unico in Sicilia dedicato ai giovani delle scuole medie superiori. E’ aperto agli studenti siciliani e a quelli provenienti dalle scuole sia italiane che estere.
L’organizzazione della edizione 2010 – ideata e curata sin dalla prima edizione, dall’Istituto Scientifico “M. Cipolla” di Castelvetrano – è in partenariato con la Fondazione Kepha, con la Rai 3 Sicilia, con la New York Film Accademy, e con il Comune di Castelvetrano.
La Rai 3 Sicilia sarà promotrice all’interno della manifestazione di varie inziative, oltre che ospitare presso la sede Rai di Palermo la conferenza stampa.
La Fondazione Kepha, organizzazione di promozione umana e sociale presente in Italia e in territorio internazionale, dopo avere conseguito esperienza con il Centro Superior de Produccion Cinematografica di Guadalajara, collabora con L’istituto Scientifico “M. Cipolla” con l’intento di ampliare il concorso consacrandolo ad un’internazionalità, al fine di divenire un appuntamento all’interno del quale favorire gli scambi culturali, oltre che strumento di conoscenza e promozione di una delle aree di interesse storico-archeologico più importanti del territorio siciliano.
Efebocorto si pone con questa sesta edizione l’obiettivo di donare al concorso la dignità di festival ampliando la proposta e ricercando una visibilità sul panorama internazionale, avvalendosi dell’esperienza maturata durante questi anni dagli stessi organizzatori – il corpo docente dell’Istituto Scientifico “M. Cipolla” – che degli studenti, ma anche di professionisti del settore cinematografico, audiovisivo e della comunicazione.
Le proiezioni e gli incontri si terranno presso l’Auditorium del Liceo Scientifico, il Teatro Selinuns, il sistema delle piazze di Castelvetrano.
Gli ospiti presenti a questa sesta edizione di Efebocorto saranno Pier Giorgio Bellocchio (produttore cinematografico e televisivo che si è dedicato ai videoclip e ai cortometraggi), gli attori Simona Cavallari, Claudio Gioè, Paolo Briguglia, Corrado Fortuna e inoltre Antonio Vitti della Indiana University e Marco Rossitti dell’Università di Udine.
Pier Giorgio Bellocchio terrà un incontro durante il quale parlerà del lavoro elaborato dal Bobbio Film Festival e da Marco Bellocchio che da diversi anni ha istituito il laboratorio “Fare Cinema”: reale palestra di insegnamento dell’arte cinematografica per i giovani registi.
La giuria della sezione filmmaker presieduta da Daniele Ciprì, sarà composta da Marta Corradi (allieva del corso di regia della Scuola Nazionale di Cinema) e Gian Filippo Minervini Nocella (produttore cinematografico).
La giuria della sezione Scuole presieduta da Miriam Rizzo insieme a Francesco Giordano ed Eleonora Cordaro.
Circa 60 le opere ammesse in concorso nelle due sezioni.
Verranno assegnati due premi per i vincitori delle sezioni “filmaker” e “scuola” di 1.500 euro ciascuno e inoltre per i filmmakers il premio messo a disposizione dalla NEW YORK FILM ACADEMY consistente in un corso di “Regia in Pellicola” della durata di quattro settimane.

Categorie:Spettacoli Tag:
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline